Articoli

COVID-19: CERTIFICAZIONI FRAUDOLENTE E NON CONFORMI ALLE NORME TECNICHE – COMUNICATO ASSOTIC

ASSOTIC avverte gli acquirenti di industrie, Pubbliche Amministrazioni e Istituzioni, della tendenza ad un rapido aumento delle frodi legate all’approvvigionamento di dispositivi di protezione individuale (DPI) e dispositivi medici.

Il fenomeno trova facile espansione a causa delle carenze di approvvigionamento dovute all’attuale pandemia da COVID-19. Siamo stati informati dell’esistenza di numerosi certificati di valutazione della conformità contraffatti e utilizzati per affermare la validità e la sicurezza dei dispositivi di protezione individuale (DPI) e dei dispositivi medici.

ASSOTIC raccomanda a tutti gli acquirenti, pubblici o privati, di verificare la validità dei certificati di conformità, richiedendone il certificato e contattando l’organismo di valutazione della conformità identificato sul certificato per convalidarlo.

In allegato il comunicato stampa ASSOTIC del 28 aprile 2020. Per supporto, contattate ASSOTIC al seguente indirizzo:

Comunicato stampa ASSOTIC 28 aprile 2020