Articoli

COVID-19, IL PUNTO DI VISTA DEI SOGGETTI ACCREDITATI SULL’IMPATTO DELLA PANDEMIA – INTERVISTA A VINCENZO PATTI

Cogliere le opportunità della tecnologia e proteggere i certificati di accreditamento sono le sfide dei soggetti accreditati nell’emergenza Coronavirus, come racconta il loro rappresentante Vincenzo Patti commentando l’indagine Covid-19.

L’indagine “Corona Monitor” condotta da Accredia, in collaborazione con l’Istituto Federale tedesco della Ricerca e del Collaudo dei Materiali (BAM) e la Technische Universität di Berlino e l’Istituto Fraunhofer ISI, ha studiato gli effetti della pandemia sulle attività di valutazione della conformità svolte dagli organismi e dai laboratori accreditati in Italia.

Ne parliamo con Vincenzo Patti, Presidente di AIOICI (Associazione Italiana Organismi Indipendenti di Certificazione e Ispezione) e ASSOTIC (Federazione nazionale delle associazioni operanti in ambito TIC – Testing, Inspection, Certification), che il 12 gennaio 2021 interverrà in rappresentanza del Comitato di Coordinamento Interassociativo al Convegno “New Normal. In cerca di idee”, organizzato da Accredia come aggiornamento del Dipartimento Certificazione e ispezione.

CLICCA QUI per leggere l’intervista con Vincenzo Patti sul sito web Accredia.