Articoli

CERTIFICAZIONE DELLA CYBERSICUREZZA: L’ADEGUAMENTO AL NUOVO QUADRO EUROPEO

Pubblicato in Gazzetta Ufficiale il decreto che stabilisce misure volte ad adeguare la normativa nazionale al nuovo quadro europeo di certificazione della cybersicurezza, introdotto mediante le disposizioni del Titolo III del regolamento (UE) 2019/881.

In particolare il decreto prevede:

  • l’individuazione dell’organizzazione dell’autorità nazionale di certificazione della cybersicurezza in Italia in base ai compiti ed ai poteri ad essa attribuiti in materia di vigilanza in ambito nazionale e di rilascio dei certificati di cybersicurezza, con riferimento al quadro europeo di certificazione;
  • le modalità di cooperazione dell’autorità con le altre autorità pubbliche nazionali ed europee e con l’Organismo di accreditamento;
  • la definizione di un sistema sanzionatorio applicabile in caso di violazione delle norme del quadro europeo di certificazione con sanzioni effettive, proporzionate e dissuasive.

N_IMP_21082022_cybersicurezza