Articoli

DPCM 22 MARZO 2020: CONTINUITÀ OPERATIVA PER LE AZIENDE DEL SETTORE – IL POSITION PAPER DI ASSOTIC

Pubblicato nella Gazzetta ufficiale n. 76 del 22/03/2020 il Decreto del Presidente del Consiglio 22 Marzo 2020 “Ulteriori disposizioni attuative del decreto-legge 23 febbraio 2020, n. 6, recante misure urgenti in materia di contenimento e gestione dell’emergenza epidemiologica da COVID- 19, applicabili sull’intero territorio nazionale”.

IL DPCM 22 marzo 2020 si compone di due articoli ed un allegato che definiscono nuove misure restrittive allo scopo di contrastare il diffondersi del virus COVID-19: chiusura delle attività produttive non essenziali e ulteriori limitazioni agli spostamenti.

Le nuove misure entrano in vigore oggi 23 marzo 2020 e si applicano, cumulativamente, a quelle di cui al DPCM 11/03/2020 ed a quelle dell’Ordinanza del Ministero della Salute 22/03/2020 sino al 3 aprile 2020.

L’Art. 1 del provvedimento precisa che sono sospese tutte le attività produttive industriali e commerciali, ad eccezione di quelle indicate nell’allegato 1 e salvo quanto disposto in altre lettere dello stesso comma 1.

Tra i codici ATECO richiamati dall’Allegato 1, è presente anche il codice n. 71 – Attività degli Studi di Architettura e d’Ingegneria; Collaudi ed Analisi Tecniche, ovvero, il codice caratteristico del settore dell’attestazione e valutazione della conformità (TIC – Testing, Inspection, Certification) che rientrerebbero quindi nelle attività non sospese.

ASSOTIC, la Federazione che vede unite le Associazioni ALPI, AIOICI, ALA e UNOA, ha inviato un documento di indirizzo per i Ministeri (position paper allegato) ed ha mantenuto un continuo collegamento con le altre Parti Sociali cercando in tutti i modi di indirizzare il testo del DPCM 22 marzo 2020 (anch’esso in allegato).

Le Associazioni che aderiscono alla Federazione ASSOTIC sono fermamente convinte che i servizi e le attività erogati dagli Organismi e dai Laboratori, debbano considerarsi funzionali ed indispensabili a supporto delle produzioni essenziali e di “indifferibile necessità”. Inoltre, ASSOTIC promuove la linea del Governo, supporta gli sforzi che sta sostenendo e le iniziative che sta attuando affinché le gravi difficoltà di questo periodo possano risolversi nel più breve tempo possibile.

Position Paper ASSOTIC 22.03.2020 – Misure urgenti di contenimento del contagio COVID19

DPCM 22.03.2020 – Misure urgenti di contenimento del contagio COVID19