Articoli

IL NUOVO BOARD DI EUROLAB: PAOLO MOSCATTI ELETTO PRESIDENTE

Martedì 27 Aprile 2021, nel corso dell’Assemblea Generale di EUROLAB, si sono tenute le elezioni del nuovo Board, alla cui Presidenza è stato eletto Paolo Moscatti, già Presidente di ALPI Associazione.

EUROLAB è la Federazione europea che raggruppa 26 associazioni nazionali di laboratori accreditati e rappresenta ed esprime le opinioni dei laboratori di misura, prova e analisi in merito a questioni economiche, politiche e tecniche che hanno un impatto diretto sulle attività dei laboratori sia sulla scena europea sia mondiale.

EUROLAB rappresenta oggi più di 9.000 laboratori con un’associazione stimata di più di 150.000 esperti e professionisti.

Un impegno e uno stimolo per me e per ALPI – dichiara il Presidente Paolo MoscattiL’obiettivo è portare la voce dei laboratori negli ambiti e sui tavoli dove vengono discusse e approvate leggi, norme e regolamenti ai quali i laboratori devono conformarsi. Insieme, in Europa, portiamo il contributo dei laboratori allo sviluppo sostenibile: economico, sociale e ambientale. Non c’è scienza senza misura, non c’è qualità senza testing: i laboratori misurano e testano.”

Il nuovo Board di EUROLAB risulta pertanto così composto:

Paolo Moscatti  (I) Presidente
Alexander Safarik-Pstrosz (CZ) Vicepresidente
Irache Visier (E) Vicepresidente
Jan-Luc Laurent (F) Tesoriere
Alvaro Ribeiro (P) Consigliere
Pericles Agathonos – (GR) Consigliere
Ewa Bulska (PL) Consigliere
Luc Scholtis (NL) Consigliere
Leif Madsen (DK) Consigliere
Michael Nitsche (D) Consigliere

Questo incarico a livello internazionale, contribuirà a rafforzare la voce dei laboratori, anche Italiani, quali componenti essenziali della Infrastruttura della Qualità.

——————————————————————————–

ALPI Associazione è il partner italiano della Federazione EUROLAB aisbl – European Federation of National Associations of Measurement, Testing and Analytical Laboratories (www.eurolab.org). Ogni laboratorio di prova e taratura può scegliere di aderire ad ALPI ed entrare a far parte della comunità europea dei laboratori.

FALSE CERTIFICAZIONI DI DPI E DISPOSITIVI MEDICI: INTERVISTA AL VICE PRESIDENTE ASSOTIC – DOTT. PAOLO MOSCATTI

Gli organismi notificati per la certificazione dei dispositivi di protezione individuale e dei dispositivi medici e i laboratori accreditati si stanno adoperando per far fronte alla grande richiesta di certificazione di quei dispositivi che sono indispensabili per la lotta al contenimento della diffusione del coronavirus (Covid-19).

Con grande disappunto constatiamo la presenza sul mercato di un numero crescente di false certificazioni e documenti non idonei ad attestare la conformità di un dispositivo, dichiara il Dott. Paolo Moscatti – Presidente ALPI e Vicepresidente ASSOTIC.

Questi comportamenti fraudolenti mettono a rischio la sicurezza degli utilizzatori dei dispositivi in questione e la credibilità di imprese che operano in modo etico professionale nel settore dell’attestazione di conformità.

Guarda l’intervista completa sul canale YouTube di ALPI Associazione:

ASSOTIC – la Federazione delle associazioni che rappresentano gli organismi del settore TIC – Testing, Inspection, Certification – raccomanda la precauzione di richiedere il certificato e convalidare il certificato stesso contattando l’organismo che lo ha emesso.

ASSOTIC si mette a disposizione attraverso l’indirizzo email segreteria@assotic.it di quanti hanno necessità di supporto per controllare la validità di un certificato. Per maggiori informazioni, visita il sito www.assotic.it

 

N.B. Guarda anche:

INTERVISTA AL PRESIDENTE ALPI PAOLO MOSCATTI SU RADIO 5.9: “SALUTE E LAVORO NON VANNO MESSI IN CONTRAPPOSIZIONE”

COVID-19 E IMPATTO ECONOMICO. SCENARI E STRATEGIE PER IL FUTURO: INTERVISTA AL PRESIDENTE ALPI PAOLO MOSCATTI